Volley, A-1 donne: colpi di Conegliano e


Partita la stagione del volley femminile con tre anticipi in serie A-1, con le campionesse d’Italia di Novara che debuttano in casa contro Busto Arsizio.

CASALMAGGIORE-CONEGLIANO 0-3 (22-25, 20-25, 18-25)
Marcello Abbondanza, al suo rientro in Italia dopo cinque stagioni, si presenta con il gilet; Daniele Santarelli, alla prima assoluta da primo allenatore, in giacca e camicia. Casalmaggiore-Conegliano del resto sfida subito nobile, manifesto ideale di una stagione, quella di A1, di livello intercontinentale. Certo, ci si aspettava un anticipo pi equilibrato al PalaRadi: e invece l’Imoco fa tutto quasi a memoria, confermando la simbiosi e la continuit tra Mazzanti e Santarelli, mentre la Pom paga oltremodo l’ambientamento ancora cos cos di Pavan, oltre all’assenza di Martinez e soprattutto di Lo Bianco (per la quale si teme uno stop lungo, tanto che in rosa arriver la nazionale canadese Megan Cyr), e cede di schianto. Anche il tifo rosa fa sciopero (contro la societ che ha spostato la “curva”… in curva rispetto alla tribuna laterale dove si trovava l’anno scorso) in un avvio di gara segnato da errori in serie, specie al servizio. Easy, che non a caso sar la migliore del parziale col 67% in attacco, chiude il primo vero scambio sul 7-9 e da quel piccolo piedistallo Conegliano non scende pi, dimostrandosi pi pratica con Hill e solida col muro, senza scordare il buon lavoro di Wolosz in…