Reggio Emilia, aggredita con l’acido dal marito. Panico in tribunale – Cronaca


Reggio Emilia, 26 giugno 2017 – Panico in tribunale questa mattina. Una donna è stata aggredita dal marito (FOTO) con il quale si stava separando, che le ha gettato addosso della polvere gialla. Tutto è accaduto alle 10.40 quando un uomo sui 30 anni ha afferrato la moglie con cui si trovava a fare colazione al bar e le ha buttato addosso polvere gialla tenendola per il collo.

Dopo, secondo i testimoni, le avrebbe buttato anche del liquido che facendo reazione con la polvere ha fatto diventare l’aria irrespirabile. I presenti parlano di un forte odore di ammoniaca.

Lei urlava ma lui continava a tenerla ferma. Una volta soccorsa, la donna è stata portata in ospedale (non sarebbe grave) mentre lui veniva arrestato dai carabinieri.