Lecco, malore in acqua: 21enne in gravi condizioni – Cronaca


Lecco, 8 luglio 2017 – Un 21nne straniero è stato male mentre si trovava in acqua nel lago a Lecco. E’ stato subito soccorso da alcuni bagnanti che si sono accorti che non stava bene e che lo hanno trascinato immediatamente a riva impedendo che annegasse.

Sul posto sono poi intervenuti i sanitari del 118 con i volontari di Lecco Soccorso. Il giovane versava in arresto cardiaco, il suo cuore non batteva più e nemmeno riusciva a respirare. Dopo essere stato rianimato è stato trasferito d’urgenza in ambulanza all’ospedale Alessandro Manzoni del capoluogo.

Le sue condizioni sono molto gravi. E’ stato collegato al massaggiatore cardiaco automatico e ad un respiratore. Il ragazzo è un richiedente asilo ospitato in una struttura di Milano