Cernusco Lombardone, giovane spinto a terra dai ladri in casa – Cronaca


Cernusco Lombardone (Lecco), 18 settembre 2017 – I ladri domenica pomeriggio hanno compiuto un furto in una villetta di via San Dionigi a Cernusco Lombardone. Gli intrusi sono stati scoperti dai legittimi inquilini che si trovavano in casa e per riuscire a scappare hanno spinto a terra il giovane figlio dei proprietari dell’abitazione, arraffando anche un paio di telefoni cellulari.

Secondo le vittime del raid, i malviventi sarebbero due ragazzi italiani, con indosso cappucci neri calati sul volto e giacche scure. E’ subito scattato l’allarme, soprattutto tramite la rete e i gruppi internet di controllo del vicinato.

Le stesse persone poco dopo sono state notate all’interno di un’azienda agricola di via per le Orane a Osnago, dove si sono giustificate sostenendo di voler acquistare del latte fresco. Il titolare dell’azienda, già sul chi vive per l’allerta diramato, li ha immediatamente messi alla porta prima che potessero provare a rubare qualcosa. Da Osnago i ladri si sarebbero infine diretti verso Lomagna e poi chissà dove. Alcuni cittadini li hanno anche seguiti a distanza e hanno fotografato i possibili sospettati.