Cattolica, inseguimento al mercato. Carabiniere spara e ferisce il fuggitivo


Cattolica, 3 giugno 2017 – Folle inseguimento (VIDEO), questa mattina, a Cattolica tra le vie del centro mentre si stava svolgendo il mercato settimanale: un uomo di 39 anni, David Mariani, non ha rispettato l’alt dei carabinieri e a bordo di un furgoncino rubato è scappato. Per mezzora i militari l’hanno inseguito finché il furgone non si è infilato in una strada chiusa. A quel punto Mariani ha fatto retromarcia speronando l’auto dei carabinieri, i militari sono scesi sparando in aria mentre il 39enne, anziché arrendersi, è stato visto uscire dal furgone e afferrare uno zaino scuro.

Un gesto che ha allertato i militari: temendo che contenesse armi, uno dei due ha intimato nuovamente l’alt, quindi ha impugnato la pistola di ordinanza e ha fatto fuoco colpendo Mariani al gluteo destro e al pollice sinistro. Pur ferito, Mariani è scappato a piedi infilandosi nel sottopasso della ferrovia, ma dall’altra parte ha trovato un’altra pattuglia dei carabinieri ed è stato arrestato (FOTO). E’ accusato di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, ora è piantonato in ospedale a Riccione, le sue condizioni sono buone e non è in pericolo di vita.

CATTOLICAGC_23175428_153345

Il 39enne, nato a Terni e residente a Lecce, viveva a Cattolica dove lavorava come cuoco pasticciere con obbligo di firma (ha precedenti per reati contro il patrimonio).

La prima ricostruzione è compatibile con l’uso legittimo delle armi da parte del carabiniere. Non si esclude, tuttavia, l’apertura di un…