Boccia: margini legge bilancio non ampi, priorit giovani


Sulla legge di bilancio non abbiamo grandi aspettative, i margini di manovra non sono ampi. Le scelte dovranno essere selettive, individuando dove mettere le risorse e favorendo la crescita per contrastare diseguaglianza e povert. Lo ha detto in un Forum all’Ansa, il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, che ha individuato le priorit nei giovani e nella detassazione dei premi di produzione per le aziende. In vista della manovra, e nel confronto con il Governo, bisogna, ha avvertito il presidente di Confindustria, distinguere una questione di legge di bilancio da un piano di legislatura, sottolineando la necessit di evitare aspettative sulla legge di bilancio per questioni che sono di un piano di legislatura, quindi non immediate ma obiettivi a medio termine.

Boccia: non sono consentiti errori in manovra

Certo che di fronte a segnali positivi sul fronte della crescita ma con una ripresa ancora non strutturale, non possiamo consentirci errori, perch errori nella legge di bilancio o nella fase elettorale o post elezioni rischiano di farci fare non un passo indietro, ma tre passi indietro, mentre gli altri vanno avanti. E una volta persi pezzi di industria non facile recuperare.

Priorit giovani, con governo c’ rispetto

In vista della legge di bilancio si deve lavorare sui giovani ha spiegato il presidente di Confindustria, indicando le…