Nuova Volkswagen Polo, la nostra prova su strada


La Volkswagen Polo è nata nel 1975 ed è uno dei modelli più rappresentativi della casa di Wolksburg, grazie a oltre 14 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo.

Polo oggi deve confrontarsi con diverse altre vetture di ultima generazione del segmento B e con il fenomeno dei mini-crossover e, per prendere le distanze dalle rivali, a 40 anni decide di scegliere la strada dell’aggiornamento tecnologico.

Pochi minuti dopo l’atterraggio, in una sala conferenze allestita direttamente in Aeroporto, inizia  l’evento riservato alla stampa italiana e Andrea Alessi, Direttore di Volkswagen Italia, declina una dopo l’altra tutte le caratteristiche del nuovo modello.

IMG 6974 JPG

La Nuova Polo è nata con l’ambizione di realizzare il motto Abituatevi al futuro, il principio guida della strategia del Marchio che stabilisce parametri progressivi per ogni Volkswagen. La nuova Polo è il primo modello nato da questa strategia.

I team dedicati a progettazione e sviluppo della Polo si sono attenuti alle quattro aree di innovazione della strategia del marchio “Automated Driving”, “Intuitive Usability”, “Connected Community” e “Smart Sustainability”, che hanno dato vita al DNA di questa compatta tutta nuova.

Automated Driving. Grazie all’adozione di numerosi sistemi di…