Nubifragio a Livorno, scontro tra il sindaco e il vescovo – Cronaca



LIVORNO. Scontro tra sindaco e vescovo nel giorno in cui si sono celebrati i funerali delle vittime del nubifragio che ha colpito la città. Il sindaco Filippo Nogarin non ha digerito le parole di monsignor Simone Giusti che aveva espresso dubbi sull’amministrazione cittadina: “La giunta si è data da fare per cambiare i protocolli? Si sono fatte le delibere? – si era chiesto il vescovo – “Altrimenti si fanno solo chiacchiere”. Secca la replica del primo cittadino: “Il vescovo deve fare il vescovo e occuparsi delle anime delle persone. Invece questo vescovo si occupa di cose che non sono di sua competenza”.

Livorno, Nogarin replica al vescovo: “Si occupi di anime, non di cose di competenza altrui” Il sindaco di Livorno Filippo Nogarin non ha digerito le ripetute dichiarazioni del vescovo di Livorno, monsignor Simone Giusti, che a più riprese ha criticato la gestione dell’emergenza. “Il Vescovo dovrebbe fare il vescovo e occuparsi delle anime delle persone, invece – ha detto Nogarin prima di entrare in chiesa per i funerali della famiglia Ramacciotti – spesso e volentieri si occupa di cose che non sono di sua competenza”. “Questo suo comportamento – ha aggiunto il sindaco – mi lascia perplesso, perché noi in tre giorni abbiamo messo in piedi una macchina di gestione dell’emergenza per la quale abbiamo…