Il sud Sardegna brucia: evacuazione alla colonia penale di Is Arenas – Cronaca



ARBUS. Il sud Sardegna brucia. Diversi i roghi scoppiati nel corso della giornata in diversi punti. A preoccupare è l’imponente incendio scoppiato nelle località di Sibiri, fra Arbus e Gonnosfanadiga, versante occidentale della catena montuosa del Linas. Le fiamme hanno attaccto anche la Colonia penale di Is Arenas, tanto che le 20 guardie penitenziarie hanno proceduto all’evacuazione dei 130 detenuti, mettendoli in sicurezza.

L'incendio sui monti Linas
L’incendio sui monti Linas


Una vasta porzione di alta superficie boscata (lecci e sughere) è stata attraversata dalle fiamme, riducendo in cenere l’intera vegetazione, con lingue di fuoco altre anche venti-trenta metri.La strada statale 126 vicino al passo di Bidderdi è stata chiusa al traffico per il fumo che arrivava dal fronte del fuoco. Un fuoristrada della compagnia barracellare di Gonnosfanadiga è stato investito dalle fiamme ed è rimasto parzialmente bruciato.

Incendio sui monti del Linas: un fronte di fuoco ampio ARBUS. Battaglia durissima delle forze antincendio per domare le fiamme fra ARbus e Gonnosfanadiga che stanno attentatndo al patromion boschivo dei monti del Linas. Un fronte di fuoco molto ampio che impegna le forze a terra ed elicotteri e canadair. Le…